22 agosto: Cambiaso ritrovato

22 agosto: Cambiaso ritrovato

Sabato 22 agosto, ore 21:00

Visita Esclusiva CAMBIASO RITROVATO

Visita guidata su Luca Cambiaso, fra gli spazi esclusivi della Cattedrale e Palazzo Imperiale

Sabato 22 agosto, ore 21,00 il Museo Diocesano, in collaborazione con la Cattedrale di San Lorenzo, organizza un percorso esclusivo alla scoperta di alcune fra le opere più affascinanti di Luca Cambiaso, grande pittore del Cinquecento genovese. La visita consentirà di entrare in ambienti normalmente non accessibili al pubblico come la Sacrestia, la Cappella Lercari, il Battistero e il Coro. Luca Cambiaso è stato allievo del padre Giovanni, ma artisticamente influenzato dai pittori del manierismo come Perin del Vaga o Domenico Beccafumi, che lavorarono a Palazzo del Principe. Si formò così uno stile attento agli effetti della luce e attento alle figure colte nelle forme geometriche essenziali.  È celebrato dagli storiografi, pittore colto e spirituale per come sapeva trasmettere con efficacia i messaggi nell’arte sacra, come testimoniano le opere che commenteremo.

L’itinerario partirà dalla Cattedrale di San Lorenzo, aperta ed illuminata in esclusiva, dove saranno eccezionalmente visitabili gli ambienti della Sacrestia, della Cappella Lercari decorata con gli affreschi delle “Storie di Maria”, del Battistero – vero e proprio scrigno di dipinti del pittore, e del coro della Cattedrale.

È proprio in questo luogo percepibile la grandezza di Luca Cambiaso attraverso il lavoro del suo allievo Lazzaro Tavarone che lo seguì anche all’Escorial, e che decorò l’abside e il presbiterio della Cattedrale con le “Storie di San Lorenzo”.

La visita proseguirà poi a Palazzo Imperiale, dove si potrà conoscere l’opera profana del maggior artista genovese del Cinquecento.

Un itinerario suggestivo ed esclusivo, che proprio per la particolarità degli ambienti coinvolti, consente visite con non più di 25 persone.

Evento realizzato in collaborazione con Palazzo Imperiale.

Modalità di visita: Sabato 22 agosto, ore h. 21:00. Durata visita 1,30 h. Apertura biglietteria h. 20:30. Biglietto € 16.  SOLO su prenotazione fino a esaurimento posti (25 posti). Per info e prenotazioni: Biglietteria tel. 010/2091863 prenotazioni.festigium@gmail.com . Si richiede un abbigliamento consono agli spazi sacri oggetto della visita.