La Deposizione di P.F. Sacchi in restauro

La Deposizione di P.F. Sacchi in restauro

Grazie al contributo del Lions Club Pegli, che si è assunto le spese dell’intervento di restauro, è stata portata nel Laboratorio di Nino Silvestri la Deposizione e la Flagellazione di Pietro Francesco Sacchi e bottega (olio su tavola, 1527 circa) per un importante intervento conservativo.

L’opera proviene dalla Chiesa di S. Maria e SS. Nazaro e Celso in Multedo, vicino a Pegli; era stata portata in deposito presso il Museo Diocesano nel 2012 e da tempo era stata attivata la ricerca di uno sponsor per sostenerne il restauro.

All’interno della stessa chiesa, è tuttora conservata la grande Deposizione di Cristo che Pietro Francesco Sacchi realizzò per i monaci carmelitani che gestivano la chiesa e il convento annesso.

Il Museo vi terrà informati sull’andamento del restauro.

Continua in ogni caso la campagna di crowfounding “La Bellezza è un dono” grazie alla quale è possibile contribuire ad un intervento conservativo su opere del Museo anche con una piccola offerta.