Scuole


IMG_1772

Siamo pronti per l’anno scolastico 2019-20! Il Museo Diocesano vi attende con proposte originali e coinvolgenti, che partono dalle opere contenute nelle sue sale per allargarsi alla storia cittadina cui sono collegate: la nascita del jeans e i molti significati dei colori, la costruzione e i segreti dell’amatissima Cattedrale, i monumenti e la vita quotidiana della Genova romana, la vivacità della Repubblica con le arti e i mestieri del Medioevo… sono solo alcuni dei temi che vi offriamo, spiegati con linguaggio adeguato alle diverse età e disponibili sia in forma di visita guidata, sia di laboratorio. E da quest’anno, venite a provare da noi gli strumenti e gli stili di scrittura del passato o a calarvi nei panni di apprendisti cavalieri alla corte di Re Artù!

Novità 2019-20!

L’arte di scrivere

I modi di scrivere sono davvero tanti: si possono tracciare grandi lettere sul marmo, in modo che il messaggio possa essere visto da tutti e sfidare i secoli! Oppure si può aggiungere una scritta piccolina piccolina, giusto poche lettere, in un grande quadro, perché non si dimentichi chi è l’autore del dipinto… Si possono realizzare libri di grandi dimensioni, tutti scritti a mano con la penna d’oca, oppure si possono fare documenti veloci per ricordare le cose importanti, infilzati tutti insieme per non perderli… I ragazzi saranno accompagnati nel Museo alla scoperta dei tanti esempi di scrittura conservati nelle epigrafi, nei dipinti, nei codici medievali e nei documenti antichi, provando a copiarli e producendo un proprio personale e originalissimo “libro d’artista”, usando anche alcuni strumenti del passato.

In collaborazione con Archivio Storico Diocesano e Biblioteca Diocesana.

Focus: comprensione delle diverse modalità di scrittura nei secoli e sperimentazione delle tecniche scrittorie del passato.

Visita guidata con laboratorio+ ingresso Museo Diocesano, costo € 8 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 2 h

Destinatari: Scuola primaria, scuola secondaria di I grado.


tuniche colorateLa leggenda di Re Artù

Tanto tempo fa il famoso Re Artù radunò attorno a sé, nella Tavola Rotonda, un gruppo di cavalieri nobilissimi, ai quali diede il compito di cercare il Santo Graal… e chi l’avrebbe detto che il loro viaggio li avrebbe condotti proprio a Genova, di fronte al celebre Sacro Catino? Anche i nostri ragazzi, indossati i panni di apprendisti aiutanti di Re Artù, potranno cimentarsi nella ricerca della preziosa reliquia e, allo stesso tempo, conoscere alcuni aspetti della vita del Medioevo.

In collaborazione con Associazione culturale Ianua temporis.

Focus: avvicinamento alla storia della città e scoperta di alcuni aspetti della vita quotidiana medievale attraverso attività ludiche e laboratoriali.

Visita guidata con laboratorio + ingresso Museo Diocesano e Museo del Tesoro, costo € 6 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. Gruppi di max 30 persone, minimo di 15. Durata circa 1,30 h.

Destinatari: Scuola dell’infanzia, scuola primaria.


10L’occhio intelligente

Fin dall’antichità gli artisti hanno manipolato la percezione visiva degli esseri umani, inizialmente in maniera empirica, ma con il trascorrere dei secoli in modo sempre più scientifico e voluto, nell’intento di suscitare sensazioni, reazioni o emozioni ben precise. Ecco dunque un itinerario guidato alla ricerca di esempi artistici e architettonici del passato, fra le collezioni di Banca Carige e del Museo Diocesano, seguendo due principali filoni: opere figurative che hanno “giocato” con l’occhio umano e opere architettoniche in cui gli architetti hanno dovuto escogitare soluzioni particolari per ovviare a problemi tecnici di vario genere.

In collaborazione con Banca Carige.

Focus: approfondire la conoscenza del patrimonio artistico cittadino, attraverso l’esercizio della lettura degli spazi e delle opere in esso conservate.

Visita guidata + ingresso Museo Diocesano, costo € 5 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. L’ingresso alla collezione Carige è gratuito. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 2 h.

Destinatari: Scuola secondaria di I e II grado.

A scuola nel Museo Diocesano

gatto-partIl gatto dei Canonici e altre storie

Dal gatto dei Canonici, alla balena di mari lontani e sconosciuti; dal cagnolino fedele di San Rocco, al pericoloso serpente nel bicchiere… un percorso tutto fatto di storie che si snoda fra le opere del Museo Diocesano, a “caccia” di animali reali o fantastici, seguendo una formula giocosa che si concluderà in Sala Didattica con una breve attività.

Focus: Avvicinare i più piccoli al linguaggio delle opere d’arte del passato abituandoli a ricercare un significato e la storia che sta dietro a ciò che vedono, eventualmente richiedendo l’intermediazione dell’adulto.

Visita guidata con attività pratica + ingresso Museo Diocesano, costo € 5 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 1,30 h

Destinatari: Scuola dell’infanzia, Scuola primaria (I ciclo).


bottega pittoreLa bottega del pittore medievale

Pigmenti in polvere, uova, pennelli: siete pronti a imparare dai pittori medievali, come Giotto, a realizzare i vostri capolavori con le tecniche antiche? Diamo prima un’occhiata a quanto si trova nel Museo per prendere spunto e scopriamo la storia di alcuni colori, poi tocchiamo con mano i materiali usati dai pittori di un tempo – minerali, colle, gesso, legno, foglia d’oro … -, infine procediamo anche noi a realizzare i nostri capolavori.

Focus: acquisire competenze artistiche, tecniche e storiche relative alla storia dei colori e della storia dell’arte medievale; imparare attraverso la manualità.

Visita guidata + laboratorio + ingresso Museo Diocesano, costo € 8 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 2h.

Destinatari: Scuola dell’infanzia, Scuola primaria.


IMG_1793Alla scoperta della Cattedrale

Un percorso dedicato alla Cattedrale di San Lorenzo, alle sue Torri e al suo Chiostro medievale – sede oggi del Museo Diocesano -, per approfondirne la storia, le tradizioni, le opere d’arte e … alcune curiosità.

Focus: suscitare interesse per la storia della città attraverso i suoi monumenti cardine e aumentarne di conseguenza la conoscenza.

Visita guidata e ingressi Cattedrale + Torri + Museo Diocesano, costo € 6 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. Gruppi di max 30 persone, minimo di 15. Durata circa 2 h.

Destinatari: Scuola dell’infanzia (ultimo anno), Scuola primaria, Scuola secondaria di I e II grado.


cisiano-webRacconti di Natale

La storia della Natività così come raccontata dalla tradizione, nei molti presepi e nelle opere d’arte del centro storico genovese, ma anche l’incontro con la famiglia di Gesù, come la nonna Anna o il cugino Giovanni. Non mancherà il racconto della leggenda dell’albero di Natale.

Focus: comprendere alcune tradizioni del nostro passato legate al tema natalizio imparando a interpretare alcune opere del passato che le narrano per immagini.

Visita guidata + ingresso Museo Diocesano, costo € 5 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. Gruppi di max 30 persone, minimo di 15. Durata circa 1,30 h.

Destinatari: Scuola dell’infanzia, Scuola primaria


Blu di Genova: le proposte

Focus: comprendere il valore di una preziosa testimonianza del passato rara e fragile e attuare collegamenti interdisciplinari con la merceologia, la chimica, la storia dell’arte, la tecnica …

blu di genovaGenova in Jeans!

Questa proposta offre un viaggio nel colore blu e nella storia del jeans, traendo spunto dagli eccezionali “Blu di Genova” (proprietà Soprintendenza ABAP), teli del Cinquecento considerati antenati del jeans. Per questo, dopo una prima fase di avvicinamento all’opera, si proseguirà con un’attività laboratoriale con tessuti jeans di tutte le tonalità…

Visita guidata + laboratorio + ingresso Museo Diocesano, costo € 8 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 2 h.

Destinatari: Scuola dell’infanzia, Scuola primaria, Scuola secondaria di I grado.

IMG_2158Viaggio nel Blu

Ecco un percorso guidato alla scoperta del colore blu, dal prezioso lapislazzulo dei dipinti a “fondo oro”, allo smaltino, alle ceramiche, al “finto blu” degli affreschi medievali, giungendo fino agli eccezionali “Blu di Genova” (proprietà Soprintendenza ABAP), teli del Cinquecento considerati antenati del jeans: per scoprire la valenza simbolica del colore, la sua storia, ma anche alcuni “trucchi” di bottega.

Visita guidata + ingresso Museo Diocesano, costo € 5 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 1,30 h.

Destinatari: Scuola primaria (II ciclo), scuola secondaria di I e II grado.

indaco-colore-polvereEsperimenti&Colori

Un nuovo approccio per individuare le caratteristiche estetiche e chimiche delle opere d’arte. In collaborazione con il chimico Riccardo Carlini, il percorso, dedicato in particolare al BLU, prevede una prima parte con postazioni sperimentali per testare la stabilità dei pigmenti. Quindi, sulla scorta di quanto analizzato, si procederà all’itinerario museale presentando le indagini diagnostiche e la spiegazione simbolica e storico-artistica sull’uso del pigmento.

Focus: imparare a conoscere le caratteristiche estetiche e chimiche delle opere d’arte.

Visita guidata + ingresso Museo Diocesano, costo € 12 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 2 h.

Destinatari: Scuola secondaria di II grado.


genua-genova-romanaGenova romana

Partiamo con un viaggio ideale per ricostruire la Genova romana: le case, l’acquedotto, le terme, l’anfiteatro … per poi vedere i resti della domus ritrovata sotto il Chiostro dei Canonici, sede del Museo Diocesano, e i piccoli oggetti d’uso quotidiano che conteneva; osserviamo alcune opere d’arte d’epoca romana e ascoltiamo la storia del mito di Alcesti e della Caccia calidonia di fronte alle opere che li rappresentano.

Focus: trasmettere il concetto di stratificazione della città, le cui diverse fasi storiche possono essere individuate tramite le fonti archeologiche. Approfondire l’arte romana ed il suo reimpiego in epoche successive.

Visita guidata con videoproiezione + ingresso Museo Diocesano, costo € 5, gratuito per gli accompagnatori. Su richiesta è possibile abbinare l’accesso all’area archeologica dei Giardini Luzzati che richiede un ulteriore biglietto d’ingresso di € 1 a partecipante. Gruppi di max 30 persone, minimo di 15. Durata circa 1,30 h

Destinatari: Scuola primaria (II ciclo), Scuola secondaria di I grado


interno museoMuseo Diocesano, percorso di scoperta

Il suggestivo Chiostro medievale della Cattedrale ospita oggi un articolato percorso museale sviluppato su tre piani, il Museo Diocesano, la cui collezione abbraccia un amplissimo periodo della storia della città, a partire dall’epoca romana fino al Settecento. Con questa visita si potranno approfondire tutti i nuclei tematici principali.

Focus: aumentare la propria conoscenza del territorio e della città attraverso la lettura delle testimonianze storiche del passato; comprendere il valore e la funzione dell’istituto-museo e di questa sua tipologia in particolare.

Visita guidata + ingresso Museo Diocesano, costo € 5 a partecipante, gratuito per gli accompagnatori. Gruppi di max 30 persone, minimo di 15. Durata circa 1,30 h.

Destinatari: Scuola secondaria di I e II grado.


 Scudi, genovini e denari

genovino per sitoIl progetto didattico mette in relazione la collezione di arte e numismatica di Banca CARIGE con il patrimonio artistico della Cattedrale di San Lorenzo e dei musei ad essa collegati (in particolare, il Museo Diocesano), utilizzando come elemento di “scambio” la storia della moneta genovese. La moneta rimanda al protagonismo dei mercanti e dell’economia commerciale e finanziaria nell’antica Repubblica aristocratica, diventa anche tramite per ripercorrere la storia politica, economica e religiosa di una città che nella Cattedrale si riconosceva.

Focus: Introdurre ad elementi di storia economica e sociale di Genova; fornire elementi di comprensione della numismatica; far conoscere alcuni monumenti della città.

Destinatari: Scuola primaria (II ciclo), Scuola secondaria di I e II grado.

Progetto didattico in collaborazione con Banca Carige. Visita guidata e ingressi Museo Diocesano, costo € 5 a partecipante, gratis per gli accompagnatori. Visita e ingresso gratuiti per la Collezione Numismatica di Banca Carige. Gruppi di max 30 persone, minimo di 15. Durata circa 2 h


 

sanroccoOro, argento e giochi di luce

Un viaggio nei valori della luce riflessi da preziosissime opere del passato: ostensori, navicelle, paliotti argentei e calici dorati … come venivano creati, da una semplice lamina, questi oggetti così raffinati? Con guanti bianchi e lente d’ingrandimento, scopriamo i “trucchi” degli argentieri e impariamo a conoscere questi oggetti, simbolo di ricchezza e prestigio.

Focus: avvicinarsi alla storia della lavorazione dell’argento, attraverso la scoperta degli argentieri antichi, i “fraveghi” genovesi, la cui maestria era celebre anche fuori le mura della città.

Destinatari: Scuola primaria (II ciclo), scuola secondaria di I grado.

Laboratorio + ingresso Museo Diocesano, costo € 5 a partecipante, gratis per gli accompagnatori. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 2 h.

A scuola nel Museo del Tesoro

Ambienti sotterranei di grande qualità architettonica sono scrigno affascinante di opere di oreficeria e argenteria antica. Di rilievo il Sacro Catino, la bizantina Croce degli Zaccaria, gli oggetti legati al culti del Battista (il prezioso Piatto di calcedonio, l’archetta reliquiario detta del Barbarossa e l’arca processionale quattrocentesca) e alcune monumentali opere argentee cinque e seicentesche.

Immagine 005Il Tesoro di Genova

Itinerario di scoperta di un Museo che è famoso sia per i pezzi di eccezionale pregio contenuti al suo interno, attraverso i quali si delineano i grandi temi della storia della città, sia per l’allestimento realizzato negli anni ’50 dal famoso architetto Franco Albini. È prevista una breve introduzione in Cattedrale per contestualizzare la funzione del Museo.

Focus: avvicinare ai beni storico artistici della città aiutandone la lettura e la comprensione del contesto.

Visita guidata + ingresso Museo del Tesoro, costo € 5 a partecipante, gratis per gli accompagnatori. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 1,30 h.

Destinatari: Scuola primaria (II ciclo) e secondaria di I e II grado


Pirati a caccia del Tesoro

Una mappa attende i piccoli visitatori: seguendola, di tappa in tappa, si raggiungerà infine al tanto desiderato Tesoro! Il percorso si snoda in parte nel Museo Diocesano – dove si scopriranno, solo per citare alcuni esempi, autentiche palle di cannone, una balena e l’albero di una nave! – e in parte nel Museo del Tesoro, fra luccicanti argenti e gemme preziose.

Focus: far scoprire le ricchezze del patrimonio artistico attraverso il gioco; suscitare meraviglia.

Visita guidata con attività ludiche + ingresso Museo del Tesoro + Museo Diocesano, costo € 6 a partecipante, gratis per gli accompagnatori. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 1,30 h.

Destinatari: Scuola infanzia e scuola primaria (I ciclo)


IMG_1909Dai sotterranei alle Torri

Un percorso di scoperta della Cattedrale di San Lorenzo dal punto più basso, ovvero dagli ambienti ipog­­ei che ospitano il Tesoro, fino a uno dei più alti, cioè la loggia panoramica che corona la torre sinistra della facciata del Duomo, passando per la suggestiva Tribuna del Doge.

Focus: suscitare interesse e curiosità “esplorativa” in uno dei monumenti cuore della città

Visita guidata + ingresso Museo del Tesoro + Torri, costo € 6 a partecipante, gratis per gli accompagnatori. Gruppi di max 25 persone, minimo di 15. Durata circa 1,30 h.

Destinatari: Scuola primaria e secondaria di I e II grado

A scuola sulle torri

Nel complesso monumentale della Cattedrale di San Lorenzo non può mancare la salita alle sue torri di facciata. Il percorso prevede la salita tramite la scala a chiocciola medievale, una sosta a metà salita nella Tribuna del Doge – splendida balconata proiettata verso l’interno della chiesa -, la prosecuzione fino alla “stanza dei seminaristi”, il passaggio sopra la cuspide del tetto e l’arrivo nella loggia panoramica.

IMG_1868Due passi fra le nuvole

La scala a chiocciola, la Tribuna del Doge, le corde delle campane, la loggia panoramica da cui vedere tutta la città vecchia … un percorso in ascesa di rara suggestione.

Ingresso e visita in autonomia per gruppi scolastici, costo € 3 a partecipante, gratis per gli accompagnatori. Gruppi di minimo 15 persone. Si consiglia la prenotazione telefonica o via mail al Museo Diocesano.

Destinatari: scuole di ogni ordine e grado


IMG_1884 Il folletto della torre

Non tutti lo notano, ma proprio all’ingresso della torre, dove comincia la scala a chiocciola, si trova un bizzarro omino scolpito… lo sapevate che è merito suo se la torre ha resistito per tutti questi secoli? Ecco la sua leggenda …

Visita guidata + ingresso Torri, costo € 4 a partecipante, gratis per gli accompagnatori. Gruppi di max 30 persone, minimo di 15. Durata circa 1,30 h.

Destinatari: Scuola dell’infanzia, scuola primaria (I ciclo)

Fuori Museo!

Un museo in valigia

Apriamo la “valigia del Museo” e scopriamo tante sorprese: i materiali della pittura, i minerali con cui si creavano i colori, la pergamena, i pennelli, la foglia d’oro e … avete visto bene? Sì, sono proprio uova! Infine, proviamo anche noi a realizzare il nostro capolavoro con la tecnica della pittura medievale!

Focus: imparare che i colori… non nascono in tubetto! Predisporre alcuni contenuti utili a meglio comprendere visite successive nei musei.

Laboratorio “a domicilio” costo € 5 a partecipante entro il Comune di Genova, da concordare se fuori Comune. Durata circa 1 h.

Destinatari: scuola dell’infanzia.