MD ad Antiqua – “Adorna d’oro e d’argento. Argenti liturgici dal patrimonio diocesano” – sabato 3 febbraio, ore 11,00

In occasione di Antiqua – Mostra Mercato di Arte Antica (da sabato 27 gennaio a domenica 4 febbraio 2024) partecipa alla manifestazione con uno spazio di esposizione: “Adorna d’oro e d’argento. Argenti liturgici dal patrimonio diocesano.”

Le opere esposte eccezionalmente ad Antiqua saranno presentate da Paola Martini (Conservatore del Museo) presentazione delle opere esposte: sabato 3 febbraio, ore 11,00  Adorna d’oro e d’argento. Argenti liturgici dal patrimonio diocesano”.

Della ricca collezione museale, allestita all’interno del museo, saranno esposti diversi argenti liturgici, quali calici, pissidi, reliquiari e pregiati servizi per l’incensazione e la benedizione, realizzati da argentieri genovesi e punzonati con il marchio Torretta che garantiva l’elevata qualità e preziosità materica di queste suppellettili, oltre alla raffinatezza esecutiva che le contraddistingue. Una luce argentea, splendente che doveva contribuire, insieme a sontuosi tessuti e arredi dorati a dar vita a quel Theatrum sacrum all’interno del quale si svolgeva la cerimonia sacra, secondo regole precisate durante il Concilio di Trento e messe in opera per condurre il popolo di Dio verso la Luce divina, di cui gli argenti erano pallidi simboli”.

Per informazioni: tel. 010/2475127 e info@museodiocesanogenova.it